fbpx
24 Novembre 2007

Tutti i romani coinvolti nello scandalo delle multe pazze

Tutti i romani coinvolti nello scandalo delle multe pazze…

“Tutti i romani coinvolti nello scandalo delle multe pazze, possono costituirsi parte civile contro le concessionarie per la riscossione dei tributi e chiedere il risarcimento dei danni“. Lo afferma il Codacons a seguito della notizia dell`apertura di una indagine da parte della Procura di Roma per accertare il modo in cui il Comune, la Prefettura e la Gerit hanno gestito il settore delle contravvenzioni, dei ricorsi e delle cartelle esattoriali. “Siamo stati dunque buoni profeti aggiunge Roberto Rastelli, presidente della Commissione Trasparenza del Comune L`origine di questa assurda vicenda è da rintracciare in una superficiale gestione dei ruoli esattoriali da parte del Campidoglio. Al di là degli sviluppi giudiziari, ci chiediamo se il sindaco Veltroni vorrà finalmente esprimere la sua posizione sulla vicenda“. Dino Gasperini, capogruppo dell`Udc in Comune, chiede “l`immediata convocazione della Commissione Bilancio del Campidoglio“. “È urgente verificare dice se è stata attuata la mozione approvata quasi all`unanimità dal Consiglio Comunale che imponeva lo stop a tutti gli atti esecutivi della Gerit“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox