19 Novembre 2020

Truffe online col Coronavirus

Nuovo allarme truffe online lanciato dal Codacons: la Polizia postale ha allertato enti pubblici e privati contro truffe informatiche via mail e WatsApp che sfruttano il Coronaviru. Non vanno aperti il messaggio col file CoronaVirusSafetyMeasures.pdf che in realtà fa scaricare contenuti spazzatura e consente la gestione remota del Pc; il Doc con precauzioni Oms anticontagio, e in realtà è un malware che ruba i dati sensibili dell’utilizzator.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox