3 Luglio 2019

Truffa Venice Investment Group: Fabio Gaiatto condannato a 15 anni

 

PORDENONE – Fabio Gaiatto oggi ha rinunciato a comparire in udienza, oggi, 3 luglio 2019, per il processo sulla mega truffa della Venice Investment Group. Il gip Eugenio Pergola, esaurite le repliche del procuratore Raffaele Tito e delle parti civili, si è ritirato in camera di consiglio per emettere la sentenza, che è arrivata all’ora di pranzo: il trader è stato condannato (rito abbreviato) a 15 anni e 4 mesi e 36mila euro di multa, oltre a un risarcimento di 50mila euro al Comune di Portogruaro per i danni all’immagine. Mille euro ciascuno al Codacons e alla Federconsumatori.

Ai risparmiatori Gaiatto dovrà restituire il 100 per cento dei soldi investiti, a cui si aggiunge un 30 per cento di danno non patrimoniale. Disposta la confisca dei beni, delle cambiali “croate” e dei diritti di credito relativi ai finanziamenti abusivi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox