15 Ottobre 2010

Trova un verme nei piselli surgelati

TRADATE – Un verme nella confezione di piselli surgelati.
Questo il ritrovamento, tanto inaspettato quanto disgustoso, fatto dalla signora Giulia Tiecher di Tradate, che dopo aver aperto una confezione di piselli ha notato tra i piccoli legumi una larva della misura di circa un centimetro.
LA TESTIMONIANZA "Ho acquistato una confezione di piselli surgelati in un supermercato della zona.Quando ho cucinato il prodotto ho trovato un verme.
Ho deciso di non soprassedere a questo fatto e ho cercato di documentarmi sul da farsi.
Ho contattato l’ azienda produttrice e mi è stata chiesta una documentazione fotografica.
Dopo aver prodotto quanto richiesto mi è stato risposto con un messaggio di scuse per posta elettronica nel quale si spiegava che: "trattandosi di prodotti vegetali, può succedere" e che comunque avrebbero attivato un controllo".
Al di là delle rassicurazioni del produttore (in questo caso una importante multinazionale del settore) resta il fatto che nessuno vorrebbe trovarsi un verme nel proprio piatto di piselli, così la signora Tiecher si è rivolta al Codacons , sollevando la questione.
IL CODACONS "Si tratta di casi purtroppo abbastanza frequenti – ha detto Mauro Antonelli , responsabile del Codacons Lombardia -.
Noi consigliamo sempre di fare una segnalazione all’ azienda produttrice.
Questo perchè siano le aziende stesse a poter effettuare vrifiche volte ad evitare il problema.
Nei casi più gravi invitiamo anche a segnalare la questione alle autorità competenti.
In una linea di produzione alimentare su scala industriale non dovrebbero esserci margini di errore, ne va della sicurezza degli utenti stessi".

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox