19 Luglio 2012

Troppe 650mila euro a Gubitosi. Già nel mirino il nuovo dg Rai

Troppe 650mila euro a Gubitosi. Già nel mirino il nuovo dg Rai

Ha suscitato molte proteste la mossa del nuovo presidente Rai Annamaria Tarantola di proporre in cda l’ assunzione a tempo indeterminato del dg Gubitosi fissandone il compenso a 650mila euro l’ anno. Critiche sono giunte dal Codacons, dall’ Aiart, dalla Cgil e dall’ Ugl che fa notare in una nota che 650mila euro annui ?costituiscono il compenso lordo medio di circa 40 lavoratori dell’ azienda, con anzianit? superiore a dieci anni. Costoro e tutti i loro colleghi attendono, da quasi tre anni, il rinnovo del contratto collettivo di lavoro?. Il Codacons, qualora venga confermato il contratto di Gubitosi con le caratteristiche annunciate, ?inoltrer? una denuncia alla Corte dei Conti e alla Procura di Roma?. Il consiglio di amministrazione Rai ha raggiunto proprio ieri l’ intesa sul contratto del dg Luigi Gubitosi. ? stato invece rinviato ad oggi il dibattito sulle deleghe che il cda conferir? al presidente (contratti fino a 10 milioni di euro e nomine dei dirigenti di primo e secondo livello dell’ area corporate). L’ intesa prevede per Gubitosi un contratto da 650mila auero annui: 400mila come stipendio fisso e 250 mila di indennit? di funzione. Perplessit? sul compenso al direttore generale ? stata espressa anche dalle forze politiche. Idv e Udc hanno invitato i vertici Rai a dare l’ esempio in un momento di crisi. E anche la Lega, con Massimo Garavaglia, annuncia ?un emendamento alla spending review per eliminare l’ esclusione degli emolumenti dei manager pubblici dal tetto che oggi vale per la Rai. L’ esclusione dal tetto per l’ azienda pubblica radiotelevisiva non ha motivo di esistere?. Infine l’ Aiart, associazione dei telespettatori cattolici, giudica inopportuno il contratto di Gubitosi: ?La Rai a tutti gli effetti ? un’ azienda pubblica visto che si regge anche col canone. E allora: ha senso un compenso cos? alto quando si prospetta un inasprimento del canone, quando ai manager pubblici viene chiesto di limitare i loro stipendi??.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox