27 Aprile 2018

Treno deragliato nel Cuneese: Codacons, “passeggeri siano risarciti”

(AGI) – Torino, 27 apr. – “I passeggeri del convoglio deragliato hanno diritto al risarcimento dei danni subiti, anche in assenza di lesioni fisiche, per lo stress e la paura subiti. Se l’azienda non riconoscera’ indennizzi automatici, sara’ inevitabile un’azione legale da parte del Codacons”. Cosi il presidente dell’associazione dei consumatori, Carlo Rienzi, commentando il deragliamento del treno Torino – San Giuseppe di Cairo. “Il vero problema e’ che si investe troppo sull’alta velocita’ – aggiunge Rienzi – molto piu’ remunerativa, mentre i treni locali continuano a viaggiare con standard qualitativi insufficienti e su una rete obsoleta. Chiediamo alle autorita’ competenti di fare luce sulle cause e sulle responsabilita’ dell’incidente odierno, indagando in particolar modo sul rispetto delle condizioni di sicurezza”. (AGI) To2/Ari

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this