13 Aprile 2010

TRENO DERAGLIA: IL CODACONS CHIEDE ALLA PROCURA DI VERIFICARE IL RISPETTO DEL DPR 753 DEL 1980

    ACCERTARE LE DISTANZE MINIME ESISTENTI TRA ROTAIE E COSTRUZIONI ADIACENTI LA LINEA

    Dopo la tragedia avvenuta ieri nel meranese, il Codacons chiede alla Procura della Repubblica di Bolzano di verificare il rigoroso rispetto del D.P.R. 753 del 1980.
    La normativa in questione, denominata “Nuove norme in materia di polizia, sicurezza e regolarità dell’esercizio delle ferrovie e degli altri servizi di trasporti”, regola il settore del servizio ferroviario pubblico per il trasporto di persone e cose, con particolare riferimento al profilo della sicurezza – spiega il Codacons – Nello specifico l’art. 49 di tale decreto vieta di costruire, ricostruire o ampliare edifici o manufatti di qualsiasi specie ad una distanza minore di 30 metri rispetto alle più vicine rotaie.
    “Chiediamo alla Procura di verificare se, per quanto concerne la linea ferroviaria oggetto della tragedia, tali limiti siano stati rispettati, sia al momento della realizzazione della tratta, sia successivamente da parte di privati proprietari dei terreni limitrofi – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – e se siano state concesse deroghe a tali disposizioni e in base a quali criteri”.
    Ma il DPR 753 disciplina anche le responsabilità dei proprietari delle aree adiacenti le linee ferroviarie, disponendo quanto segue: “E’ fatto obbligo ai proprietari dei fondi laterali alle linee ferroviarie di mantenere inalterate le ripe dei fondi stessi in modo da impedire lo scoscendimento del terreno sulla sede ferroviaria e sui fossi laterali”;  “I fabbricati e le opere di qualunque genere esistenti lungo le ferrovie debbono essere mantenuti in condizioni tali da non compromettere la sicurezza dell’esercizio”.
    Sulla base di tali disposizioni – conclude Rienzi – la Procura dovrà verificare se vi siano responsabilità da parte del gestore del servizio ferroviario, degli enti locali o di soggetti privati.
     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox