7 Marzo 2019

Trenitalia ritira la sua caramella

ROMA – Non è decisamente piaciuta l’ offerta di una caramella gelèe al limone Caffarel per festeggiare le donne che l’ 8 marzo avessero scelto di viaggiare in executive su Frecciarossa e Frecciarossa 1000 acquistando un menù Easy Gourmet. Offerta oltretutto limitata: «salvo esaurimento scorte», c’ era scritto nell’ annuncio. Ne è partito un tale tam-tam sul web da costringere Trenitalia a ritirare la campagna promozionale. Oltretutto – fanno notare ironicamente molti utenti social – l’ offerta della caramella gommosa al limone oltre a cadere nel giorno della Festa della donna coincide anche con una giornata di sciopero del personale del gruppo Fs. Quindi non solo un «regalo» minimo ma anche il rischio di non riceverlo. Questo anche se le Frecce, rassicura Trenitalia, l’ 8 marzo saranno garantite nonostante lo sciopero. Sul web si è registrata una valanga di commenti sarcastici: «Sto andando a Casablanca» per cambiare sesso – scrive Danilo – «quando mi ricapita un’ offerta del genere?». E c’ è chi pubblica un video di un gruppo di donne che strattonandosi e a rischio della vita prende d’ assalto un treno. Il Codacons infine definisce la campagna di Trenitalia «altamente offensiva per tutte le donne».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox