8 Settembre 2018

Treni: Codacons, pronti a class action contro Trenitalia e Ntv

(AGI) – Roma, 8 set. – Il Codacons e’ pronto alla class action contro le societa’ ferroviarie per i “gravissimi disagi” sulla linea dell’Alta velocita’ Roma-Firenze che da ieri “hanno paralizzato la circolazione spezzando letteralmente l’Italia in due”.
“Migliaia di passeggeri sono stati sottoposti a disagi enormi a causa dei ritardi pesantissimi sulla linea ferroviaria – attacca il presidente Carlo Rienzi – una emergenza che e’ stata senza dubbio gestita in modo pessimo, come dimostrano le tante denunce dei viaggiatori sul fronte della mancanza di informazioni e i ritardi che proseguono anche oggi”. Per tale motivo, continua Rienzi, “i gestori ferroviari devono risarcire tutti i passeggeri coinvolti nel caos non solo con il rimborso integrale del biglietto, ma anche con un indennizzo per i ritardi e i danni morali subiti”. In tal senso il Codacons chiede a Trenitalia e Ntv di aprire subito un tavolo di confronto con l’associazione per studiare forme di risarcimento in favore degli utenti, indennizzi che devono essere automatici e veloci. “Se le due aziende non accoglieranno le nostre richieste, il Codacons si fara’ portavoce di una class action contro Trenitalia e Ntv per gli indubbi e gravissimi danni prodotti ai passeggeri”, conclude Rienzi. (AGI) Red/Gav

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox