30 Aprile 2010

Travolti sulle strisce l´autista era ubriaco

Falciati sulle strisce pedonali, tra le Colonne di San Lorenzo e corso di Porta Ticinese, da un ubriaco. E’ successo pochi minuti prima delle 2 dell´altra notte: le vittime, il 28enne M. M. e la 27enne N. S., sono state trascinate da una Volkswagen Golf per alcuni metri lungo via Molino delle Armi, prima che il guidatore andasse a sbattere contro un taxi e scendesse a chiamare il 118. A F. B., 21 anni tra un mese, è stato poi effettuato dai vigili il test alcolemico: il suo tasso era tre volte oltre il limite consentito. Il più grave degli investiti è M. M., in prognosi riservata al Policlinico con un trauma cranico. «Quella zona è un autodromo – lamenta Marco Donzelli del Codacons – da tempo avevamo chiesto di piazzare una postazione fissa di autovelox, sollevando anche il problema degli attraversamenti pedonali. Ma il Comune non ha mai accolto le nostre proposte». «Nei primi tre mesi del 2010 – sottolinea il vicesindaco Riccardo De Corato – la Polizia locale ha già effettuato 830 controlli per guida in stato di ebbrezza, e di questi oltre 200 sono risultati positivi. Una persona su quattro si è messa liberamente al volante pur non essendo in condizioni di guidare». (m. pi.)
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox