18 Marzo 2011

TRASPORTO LOCALE: ASSTRA FIRMA PROTOCOLLO COLLABORAZIONE CON CONSUMATORI

        Roma, 18 mar. (Adnkronos)- ”Collaborazione e massima
trasparenza”. Questi i capisaldi su cui si e’ costruita l’intesa
sottoscritta oggi a Roma tra Assatra, l’associazione delle aziende
pubbliche di trasporto locale e le associazioni dei consumatori (Acu,
Adiconsum, Adoc, Adusbef, Assoutenti, Casa del Consumatore, Centro
Tutela Consumatori Utenti, Verbraucherzentrale Sudtirol,
Cittadinanzattiva, Codacons , Codici, Confconsumatori,
Federconsumatori, Lega Consumatori , Movimento Consumatori, Movimento
Difesa del Cittadino , Unione Nazionale Consumatori).
      Una intesa, questa, finalizzata a schierare sullo stesso fronte
consumatori ed imprese avendo a cuore ed in mente lo stesso obiettivo:
assicurare ai cittadini un servizio di qualita’. ”Una intesa siglata
coi piedi per terra dopo un confronto franco e diretto iniziato due
mesi fa, che non ha fatto astrazione ne’ dai disagi che spesso
patiscono gli utenti dei mezzi pubblici, ne’ dalle condizioni di
obiettiva difficolta’ in cui operano le aziende di trasporto pubblico.
Basti pensare ai tagli al trasporto pubblico locale che pesano come
una spada di Damocle sul futuro del servizio in diverse regioni
d’Italia ”, sottolineano i rappresentanti delle associazioni dei
consumatori e di Asstra.
      ”Oggi- aggiungono- abbiamo gettato le basi concrete per dare
voce e titolo ai consumatori avvicinandoli alle imprese ed alla
realta’ complessa che queste gestiscono. Ma senza la partecipazione
responsabile della parte politica a livello locale e nazionale,
difficilmente i tavoli di confronto che abbiamo stabilito di istituire
potranno ambire a diventare luoghi in cui si discutono fatti e non
chiacchiere”. Il Protocollo siglato oggi nell’ambito dei trasporti e’
il primo passo verso l’attuazione di quanto contenuto nella
Finanziaria 2008 in tema di coinvolgimento delle associazioni dei
consumatori e degli stessi cittadini nella determinazione e nel
controllo degli standard di funzionamento dei servizi locali,
principio gia’ affermato nel protocollo d’intesa sottoscritto da
Confservizi e dalle associazioni dei consumatori ad ottobre 2010.

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox