31 Marzo 2022

TRASPORTO AEREO: INCONTRO TRA IL CODACONS E L’ENAC

     

    SUL TAVOLO I DIRITTI DEI PASSEGGERI NELL’AMBITO DEI CONFRONTI PROMOSSI DALL’ENTE REGOLATORE PRESIEDUTO DA PIERLUIGI DI PALMA CON I RAPPRESENTANTI DELLE CATEGORIE INTERESSATE, AL FINE DI AUMENTARE LE TUTELE DEGLI UTENTI DEL TRASPORTO AEREO

    La Direzione Tutela dei Diritti dei Passeggeri dell’Enac nel corso dell’incontro con l’Associazione, presieduta da Carlo Rienzi, ha approfondito, in particolare, il tema delle ADR – Alternative Dispute Resolution, ossia le procedure alternative per la risoluzione stragiudiziale delle controversie tra i vettori e i passeggeri aerei. Al riguardo Codacons ha illustrato la propria positiva esperienza della procedura ADR avviata nel 2019 con la compagnia Ryanair.
    In proposito è stata richiamata anche la futura revisione del Regolamento CE 261/2004 nella quale dovrebbe essere inclusa la previsione obbligatoria per le compagnie aeree di dotarsi, per la gestione dei reclami, di procedure di risoluzione alternative delle controversie.
    L’Ente, in linea con le indicazioni della Commissione europea, da tempo sostiene l’adozione delle procedure in argomento, invitando gli operatori ad attivarle e i passeggeri ad utilizzarle, nell’ottica di ridurre i tempi di risoluzione e deflazionare il contenzioso.
    L´Autorità e i rappresentanti del Codacons hanno condiviso l’importanza di un costante confronto nel reciproco interesse di una sempre più efficace tutela dei diritti degli utenti.
    Mark De Laurentiis, Direttore della Direzione Tutela dei Diritti dei Passeggeri dell’ENAC ha manifestato il suo apprezzamento nei confronti dell’attività svolta dall’Associazione, e ha dichiarato: “l’Ente è costantemente impegnato ad individuare e a sostenere nuove azioni a garanzia di un’efficace tutela dei passeggeri e del miglioramento della qualità dei servizi offerti dagli operatori, assicurando il bilanciamento degli interessi di tutti gli attori coinvolti”.
    Carlo Rienzi, Presidente del Codacons, ha dichiarato: “siamo molto contenti che ENAC abbia istituito una direzione tutta dedicata ai problemi dei passeggeri con disabilità e a ridotta mobilità e con un intenso programma di incremento delle tutele e dei diritti dei consumatori cui daremo tutto il nostro sostegno.”

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox