12 Dicembre 2013

TRASPORTO AEREO: CARRELLI AIRBUS 320 DIFETTOSI

    TRASPORTO AEREO: CARRELLI AIRBUS 320 DIFETTOSI
    CODACONS: BLOCCARE TUTTI GLI AIRBUS IN ARRIVO E IN PARTENZA NEGLI AEROPORTI ITALIANI

    SICUREZZA PASSEGGERI DEVE ESSERE PRIORITA’ ASSOLUTA

    Secondo un rapporto dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo, i componenti dei carrelli Airbus 320 sarebbero difettosi, poiché si deteriorano imponendo la loro sostituzione. L’allarmante scoperta è stata fatta dall’Agenzia nell’ambito dell’indagine sull’incidente avvenuto il 29 settembre scorso all’ aeroporto di Fiumicino, quando il volo Alitalia AZ063 proveniente da Madrid effettuò un atterraggio d’emergenza a causa della mancata apertura di un carrello. Già nel 2006 l’EASA (European Aviation Safety Agency) aveva chiesto ispezioni per individuare gli attuatori difettosi, richiedendo inoltre un cambiamento nella produzione degli Airbus.
    Alla luce di quanto emerso dalle indagini, il Codacons chiede oggi all’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo di disporre il blocco immediato di tutti gli Airbus 320 operanti sul territorio italiano, ordinando la sospensione delle partenze e degli atterraggi di tali velivoli nel nostro paese. La stessa Agenzia – come riporta oggi il Corriere della Sera – avrebbe infatti rilevato come le modifiche progettuali in corso “se efficaci, potrebbero ancora richiedere troppo tempo per garantire il massimo standard di sicurezza prima del completamento del rinnovamento della flotta”.
    Riteniamo che la sicurezza dei passeggeri debba essere sempre la priorità assoluta – spiega l’associazione – Pertanto, anche alla luce di analoghi incidenti aerei avvenuti in Italia e all’estero, e in attesa che tutti gli interventi migliorativi siano realizzati, chiediamo il blocco degli Airbus 320 sul territorio italiano.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox