30 Aprile 2020

Trasporti: Codacons, impensabile ripartire senza garanzie

 

MILANO (MF-DJ)–“Impensabile pensare di ripartire con migliaia di persone che si muoveranno a Milano ed in tutta la Lombardia sui mezzi di trasporto pubblico senza le necessarie garanzie”. E’ quanto afferma il Presidente del Codacons, Marco Donzelli, in una nota. “O Atm e Trenord garantiranno il distanziamento sociale sui mezzi oppure dovranno mettere a disposizione dei trasportati guanti, mascherine e gel disinfettante prima di poter accedere sui mezzi, oltre a controllare, necessariamente, il numero di persone massimo che possono accedere sul mezzo”, ha aggiunto “In caso contrario i trasporti pubblici devono rimanere chiusi, altrimenti saranno ritenuti responsabili se qualcuno contrae il contagio all’interno del mezzo di trasporto.” “Invieremo diffida ad ATM, Trenord ed al Comune di Milano e presenteremo un esposto alla Procura della Repubblica a tutela della salute della collettivita'”, ha concluso. La nota e’ stata diffusa dopo che il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana ha fatto sapere che Atm e Trenord non sono in grado di assicurare le distanze sui mezzi per i passeggeri, requisito indispensabile per partire con la fase 2. com/lab (fine) MF-DJ NEWS

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox