21 Aprile 2010

Tosap: al lavoro per trovare un accordo

Al lavoro per trovare un accordo sullo spinosissimo caso Tosap, Renzo Baldoni (Pdl), presidente della commissione controllo e garanzia, interviene per spiegare le mosse ma anche per interrogarsi su come mai si sia arrivati ad una situazione del genere. Baldoni lo spiega dopo il via libera del consiglio comunale alla proroga del 30 giugno per definire la vicenda degli avvisi. «Come commissione- spiega Baldoni – cercheremo di arrivare a una relazione condivisa da maggioranza e opposizione come già accaduto per la vicenda dei maggiori espropri per le aree Peep. Certo sono emerse situazioni particolari: perché, per esempio, per anni hanno pagato soltanto gli onesti? E’ possibile che in una città come Perugia pagavano in 1300 e poi sono stati spediti quasi 15mila avvisi? Anche con tanti errori, la discrepanza è assurda. E’ evidente un danno erariale». In Commissione, la Dogre ha parlato di 4mila errori dicendosi «disponibile a risolvere il problema». Tensione su una frase dell’ assessore Ciccone: «Non serve cercare il colpevole». E il Codacons: «Vogliamo sapere dove si è inceppato il meccanismo per evitare errori futuri».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox