14 Marzo 2001

Torino, il Comune avvia un monitoraggio

Il Comune di Torino ha avviato il monitoraggio degli elettrodotti sul suo territorio, per verificare i livelli di elettrosmog dentro e fuori le abitazioni vicine agli impianti. Intanto, Greenpeace e Codacons hanno annunciato la loro costituzione di parte civile nel procedimento contro Chicco Testa, il presidente dell’Enel, raggiunto da avviso di garanzia del procuratore aggiunto di Torino, Raffaele Guariniello, che indaga sui rischi dell’elettrosmog.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox