12 Gennaio 2016

TIFOSI FEYENOORD: IL CODACONS INTERVIENE AL PROCESSO

TIFOSI FEYENOORD: IL CODACONS INTERVIENE AL PROCESSO

Si è svolta oggi l’udienza dinanzi al Tribunale di Roma nei confronti di alcuni tifosi olandesi che lo scorso 19 febbraio, in occasione della partita di calcio di Europa league tra Roma e Feyenoord, misero a ferro e fuoco la capitale, cagionando diverse condotte di lesioni nei confronti degli agenti delle forze dell’ordine , oltre che danneggiamenti vari ai monumenti della città e ai negozi del centro storico. Al processo ha preso parte anche il Codacons, in qualità di parte civile e a tutela dei cittadini romani.
E’ noto a tutti l’evento del danneggiamento della Barcaccia di Piazza di Spagna che, tuttavia, non è incluso nel procedimento odierno, poiché i soggetti sentiti oggi – spiega il Codacons – pur avendo riconosciuto espressamente che gli atti e le condotte messe in atto erano finalizzate a danneggiare i monumenti di Roma, non sono stati direttamente riconosciuti autori dei danneggiamenti alla fontana.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this