2 Ottobre 2019

TICKET SANITARI, CODACONS: COSTANO AI CITTADINI 3 MILIARDI DI EURO L’ANNO, SPESA IN AUMENTO DEL +2,6%

    FORTI DIFFERENZE SUL TERRITORIO: IN VALLE D’AOSTA LA SPESA PIU’ ALTA (90 EURO PROCAPITE), MENTRE IN SARDEGNA SOLO 33,7 EURO A CITTADINO

    I Ticket sanitari sono costati complessivamente agli italiani quasi 3 miliardi di euro solo nel 2018. Lo afferma il Codacons, intervenendo sulle misure allo studio del Governo per far pagare i ticket in base al reddito, così come annunciato dal ministro della Salute, Roberto Speranza.
    I ticket sanitari per farmaci, prestazioni di specialistica ambulatoriale e pronto soccorso sono costati complessivamente ai cittadini 2,967 miliardi di euro nel 2018, di cui 1,608 miliardi per i farmaci e 1,359 miliardi per le prestazioni ambulatoriali, incluse quelle di Pronto soccorso, con una crescita del +2,6% rispetto all’anno precedente – spiega il Codacons – I “Superticket” introdotti nel 2011, una tassa da 10 euro sulle ricette di diagnostica e visite specialistiche ambulatoriali applicata integralmente da nove Regioni, hanno garantito entrate pari a circa 800 milioni di euro nel 2018, creando però pesanti disparità tra cittadini.
    Per quanto riguarda i ticket sanitari si registrano fortissime differenze a livello territoriale – denuncia il Codacons – In media nel 2018 ogni italiano ha speso 49,1 euro in ticket: alla Valle d’Aosta spetta la spesa più elevata, con una media di 90 euro a cittadino, seguita dal Veneto (61,4 euro) e Umbria (61,1 euro). Al sud invece la spesa più bassa, che si ferma a 33,7 euro in Sardegna, seguita da Calabria (41,1 euro) e Sicilia (41,7 euro).
    Di seguito la classifica delle regioni (e province autonome) in base alla spesa procapite per i ticket sanitari:

    REGIONE SPESA PROCAPITE 2018
    Valle d’Aosta 90,0 euro
    Veneto 61,4 euro
    Umbria 61,1 euro
    Bolzano 58,7 euro
    Trento 58,2 euro
    Liguria 56,8 euro
    Toscana 55,9 euro
    Emilia Romagna 55 euro
    Abruzzo 53,8 euro
    Friuli V. G. 53,5 euro
    Basilicata 52,3 euro
    Lombardia 48,9 euro
    Marche 47,8 euro
    Lazio 46,5 euro
    Molise 45,6 euro
    Puglia 45,5 euro
    Campania 45,1 euro
    Piemonte 42,5 euro
    Sicilia 41,7 euro
    Calabria 41,1 euro
    Sardegna 33,7 euro

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox