12 luglio 2018

THAILANDIA, CODACONS: VICENDA ALTAMENTE DISEDUCATIVA

 

INSEGNANTE CHE HA PORTATO RAGAZZI NELLA GROTTA NON E’ EROE E VA PROCESSATO. CATTIVO ESEMPIO PER SCUOLE DI TUTTO IL MONDO

La vicenda dei ragazzi bloccati nella grotta in Thailandia è per il Codacons altamente diseducativa ed è stata gestita nel peggiore dei modi dai mass media di tutto il mondo.
“L’insegnante che in modo del tutto criminale ha condotto i ragazzi in un luogo estremamente pericoloso viene oggi descritto come un eroe a livello mondiale, ma in verità è solo un soggetto che ha messo a rischio la propria vita e quella dei giovani coinvolti nella vicenda – spiega il presidente Carlo Rienzi – Per tale motivo riteniamo debba essere processato e condannato dalle autorità thailandesi, anche per dare un esempio positivo”.
“Siamo ovviamente felici che la vicenda si sia conclusa nel migliore dei modi, ma l’esempio che viene dato è negativo specie per le scuole, quando i ragazzi vengono affidati agli insegnanti per gite ed escursioni e hanno la responsabilità di garantire la l’incolumità dei propri studenti” – conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this