24 luglio 2017

Terremoto Egeo, il Codacons: “Le agenzie di viaggio rifiutano i rimborsi”

 

Il Codacons sta ricevendo nelle ultime ore centinaia di richieste di aiuto da parte di utenti che, dopo aver acquistato viaggi con destinazione Kos e zone colpite dal recente sisma, si vedono rifiutare da agenzie di viaggio e tour operator cambi di destinazione o rimborsi dei pacchetti vacanza. Lo riferisce in una nota l’associazione dei consumatori.

“Il Terremoto che ha colpito Grecia e Turchia sta portando molti turisti italiani a disdire i viaggi in tale area, previsti per i prossimi giorni e per agosto – spiega il presidente Carlo Rienzi – Una paura, quella dei viaggiatori, pienamente giustificata, considerato che il fine di una vacanza e’ lo scopo di piacere, inteso come relax, riposo, svago e divertimento, fattori che vengono meno se un determinato paese e’ colpito da un sisma e da prolungate scosse di assestamento”.