19 maggio 2017

Termini in tilt: Codacons, disagi immensi,servono indennizzi

(ANSA) – ROMA, 19 MAG – “Ancora una volta gli utenti del trasporto ferroviario subiscono disagi immensi”. Lo afferma il Codacons, commentando quanto accaduto oggi alla Stazione Termini. “Pesantissimi i ritardi che si stanno accumulando presso la stazione, e ripercussioni e rallentamenti si registrano anche su altre linee coinvolgendo migliaia di passeggeri – afferma il presidente Carlo Rienzi – Una situazione di caos inaccettabile per la quale i responsabili saranno chiamati a risarcire gli utenti. Tutti i passeggeri che hanno subito ritardi hanno ora diritto ad un indennizzo: invitiamo Trenitalia a studiare meccanismi di risarcimento automatico in favore di chi oggi ha subito disagi. In caso contrario il Codacons si farà promotore di una azione risarcitoria collettiva in favore dei viaggiatori”. (ANSA).