7 Aprile 2007

TELECOM: CODACONS,ESPOSTO PROCURE A TUTELA PICCOLI AZIONISTI

TELECOM: CODACONS,ESPOSTO PROCURE A TUTELA PICCOLI AZIONISTI

(ANSA) – ROMA, 6 APR – Il Codacons e l`Associazione Utenti

Servizi Telefonici hanno inviato oggi un esposto alla Consob e

alle Procure della Repubblica di Milano, Torino e Roma, in cui

si chiede di accertare “se nel privatizzare la Telecom vi siano

state manovre che abbiano danneggiato i piccoli azionisti e gli

utenti“. Lo annuncia il Codacons in una nota.

“Chiediamo di verificare se le modalità della

privatizzazione di Sip/Telecom abbiano prodotto danni agli

utenti costretti a pagare il canone in regime di monopolio, e se

ancora producano effetti negativi – affermano le due

associazioni – Vogliamo inoltre sapere se sia o meno legittima

la vendita della rete Telecom e delle sue centrali a soggetti

stranieri o anche italiani, con grassi guadagni per pochi

soggetti dominanti nelle società di controllo inserite nella

piramide che ha acquisito la società telefonica nazionale“.

Secondo i consumatori Telecom è venuta in possesso di “un

ingente patrimonio grazie ai soldi pagati da 20 milioni di

cittadini con le bollette“. Alle Procure si chiede infine di

verificare “se le operazioni di vendita preannunciate in questi

giorni, rispetto a quelle che verranno effettivamente

realizzate, non finiscano per costituire un ingiusto aggravio

per piccoli azionisti e per utenti e/o un aggiotaggio del titolo

a vantaggio di pochi soggetti“.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox