fbpx
3 Febbraio 2003

Telecamere, il Tar decide il 20

Telecamere, il Tar decide il 20

Sacile, il ricorso presentato dal Codacons sulla privacy




SACILE. Sarà il prossimo 20 febbraio al vaglio del Tar (il Tribunale amministrativo regionale) il sistema di videosorveglianza voluto dall?Amministrazione comunale di Sacile.
In esame il ricorso presentato dal presidente del Codacons (associazione che tutela i diritti dei consumatori), Vitto Claut. Con il ricorso si chiede un accertamento tecnico preventivo sulle videoregistrazioni programmate a Sacile. Secondo il ricorrente, infatti, le telecamere sacilesi «non rispettano le regole dettate dal garante della privacy in tema di videosorveglianza». A giudizio di Claut le apparecchiature utilizzate non impediscono la manipolazione delle immagini e inoltre non prevedono l?esclusione di aree private (case, finestre, giardini) sensibili alla privacy. Oggetto di contestazione, inoltre, la mancanza di una adeguata segnalazione della presenza di un sistema di videosorveglianza e la durata della conservazione delle immagini. Da Tar, intanto, é arrivata in questi giorni una sentenza favorevole al Comune di Sacile. Il Tribunale amministrativo regionale, infatti, ha respinto il ricorso presentato dalla Gis di Castelfranco Veneto relativo all?assegnazione della gestione del palazzetto dello sport ?Giovanni Micheletto? di via Cartiera vecchia alla Gymnasium di Pordenone. E? la seconda volta che la vicenda finisce al Tar. Nella precedente occasione, sempre motivata dall?affidamento della gestione dell?impianto sportivo, aveva avuto un seguito anche al Consiglio di stato.
Dopo la prima sentenza del Tar, comunque, la commissione giudicatrice era stata riconvocata ed a conclusione dei lavori era stato confermato l?affidamento alla Gymnasium. «Non poteva essere diversamente ? é il commetto dell?associazione pordenonese all?ultima sentenza ? in quanto abbiamo avuto sempre la certezza della correttezza dell?operato dall?amministrazione comunale».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox