13 Giugno 2005

TARIFFE: RISCHIO +3% LUCE, +4% GAS

TARIFFE: RISCHIO +3% LUCE, +4% GAS IL CODACONS: GLI ITALIANI PAGANO IL PREZZO DELLE SPECULAZIONI. IL GOVERNO INTERVENGA ELIMINANDO LE ACCISE SUI CARBURANTI






Roma, 13 giugno 2005 – In merito al rischio di aumento della bollette (+3% luce, +4% gas) il Codacons dichiara: ?Gli italiani pagano il prezzo delle speculazioni dei petrolieri e della mancanza di concorrenza nel settore dei carburanti. Il Governo ? afferma il Presidente Codacons Carlo Rienzi ? deve intervenire immediatamente per impedire l?ennesima stangata a danno delle famiglie. Il primo intervento da attuare è certamente il taglio delle accise sulla benzina, così da portare ad una riduzione dei prezzi dei carburanti a vantaggio dei consumatori?. Se tutto ciò non verrà fatto ? afferma il Codacons ? metteremo in campo ogni iniziativa utile per evitare stangate a danno delle famiglie, comprese campagne di autoriduzione dei consumi di luce e gas.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox