30 Settembre 2020

Tariffe luce e gas, stangata in arrivo sulle bollette: ecco quando

forti aumenti sulle bollette di energia elettrica e gas per le famiglie italiane, ma di quanto e da quando? le spiegazioni dell’ arera e la reazione del codacons.
Brutte notizie per gli utenti di luce e gas, a partire dal primo ottobre 2020 sono previsti forti aumenti sulle bollette. La nuova tariffa sull’ energia elettrica per le famiglie in maggior tutela, subirà un rialzo del 15,6% , mentre quella riguardante il gas aumenterà dell’ 11,4% . Si tratta di stangate pesanti, specialmente in una fase di recessione economica, dovuta all’ emergenza coronavirus e al conseguente lockdown. Tuttavia, l’ Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera), fa notare che i rialzi dei prezzi delle tariffe di luce e gas che arriveranno ad inizio ottobre 2020, giungono dopo una lunga fase di ribassi registrati nel secondo trimestre del 2020, quando gli utenti hanno pagato il 18,3% in meno sulla bolletta dell’ elettricità e il 13,5% in meno sulla bolletta del gas. Nel terzo trimestre del 2020, c’ era stato un ulteriore calo del prezzo del gas, pari al 6,7%, al contrario, la tariffa della luce era risalita del 3,3%. L’ Arera aveva ribassato i prezzi per via del lockdown , ma con le riaperture scaglionate delle attività economiche e con l’ aumento dei consumi, sono tornati ad aumentare anche i prezzi dell’ energia. Arera: spesa di luce e gas inferiore al 2019 L’ Arera sottolinea che, nonostante gli aumenti che partiranno dall’ 1 ottobre 2020 delle tariffe di luce e gas, nel 2020 le famiglie continueranno a beneficiare di una spesa inferiore al 2019, di circa 207 euro l’ anno. Secondo i dati dell’ Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, la spesa 2020 per l’ energia elettrica, tenendo contro di una famiglia consumatrice nella media, sarà di circa 485 euro, ovvero il 13,2% in meno rispetto all’ anno 2019, tradotto in denaro, 74 euro di risparmio. Risparmio che sarà ancora maggiore per quanto concerne la famiglia consumatrice media di gas, che passerà da una spesa annua nel 2019 di circa 1.108 euro, ad una spesa di circa 975 euro nel 2020, ovvero 133 euro in meno, pari al 12,0%. Commenti negativi del Codacons Nonostante le varie spiegazioni in cifre dell’ Arera, tese a sottolineare che le tariffe di luce e gas resteranno comunque minori rispetto al 2019, il Codacons ha reagito male alla notizia degli aumenti, considerati in forma decisamente rilevante per i consumatori italiani che li subiranno. ‘Questo avrà effetti negativi diretti sui bilanci delle famiglie, con maggiore danno per i nuclei più numerosi, proprio in un momento in cui si registrano difficoltà economiche per una larga fetta di popolazione a causa dell`emergenza Covid’ ha affermato il Codacons.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox