27 Settembre 2018

TARIFFE: AUTORITA’, DA OTTOBRE LUCE +7,6%, GAS +6,1%

 

CODACONS: E’ MAXI-STANGATA SU TASCHE FAMIGLIE. DA INIZIO ANNO AUMENTI ABNORMI DELLE BOLLETTE, GAS +13,6%, LUCE +11,4%

AUMENTI SPECULATIVI PESANO SU FAMIGLIE NUMEROSE E NUCLEI A REDDITO MEDIO-BASSO. PRONTI A RICORSI

Dal prossimo 1 ottobre sulle tasche dei consumatori italiani si abbatterà una maxi-stangata causata dai rincari delle bollette energetiche. Lo afferma il Codacons, commentando l’aggiornamento delle tariffe deciso oggi dall’Autorità per l’Energia.
“Nel 2018 le famiglie hanno subito un abnorme aumento delle bollette al punto che da inizio anno le tariffe del gas sono rincarate complessivamente del +13,6%, quelle della luce del +11,4% – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Incrementi che incidono sui bilanci familiari, specie per i nuclei più numerosi e quelli a reddito medio-basso, e che non appaiono giustificati da un reale rialzo dei costi della materia prima”.
“Acquisiremo tutta la documentazione che ha portato l’Autorità a varare i maxi aumenti odierni e, se ancora una volta ci troveremo in presenza di rincari causati da speculazioni sul mercato all’ingrosso, presenteremo ricorso al Tar per bloccare qualsiasi incremento delle tariffe determinato da pratiche illecite” – conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox