15 Ottobre 2017

Tari, Codacons chiede risarcimento collettivo

Si allarga la protesta contro il pagamento della Tari, a fronte delle inefficienze di Ama. Dopo i residenti del II Municipio, anche il Codacons lancia sul suo sito internet un’ azione risarcitoria collettiva alla quale potranno aderire i cittadini. «Invitiamo i romani a ribellarsi – scrive il presidente, Carlo Rienzi – e a chiedere in massa la restituzione della tassa sui rifiuti ingiustamente pagata: 1,5 miliardi di euro incassati ingiustamente dall’ azienda negli ultimi cinque anni».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox