2 Marzo 2018

TAR LAZIO ANNULLA MULTA A TICKETONE 1 MILIONE EURO

     

    CODACONS: DECISIONE ASSURDA CHE VA CONTRO GLI INTERESSI DEGLI UTENTI. INTERVERREMO AL CONSIGLIO DI STATO A SOSTEGNO DELL’ANTITRUST

    Una decisione assurda che va contro gli interessi di migliaia e migliaia di utenti danneggiati dal fenomeno del secondary ticketing. Lo afferma il Codacons, commentando la decisione del Tar del Lazio di annullare la multa da un milione di euro inflitta dall’Antitrust a Ticketone per non aver adottato idonee misure e procedure per prevenire l’acquisto da parte solo di alcuni soggetti di un numero considerevole di biglietti per i principali eventi sui propri canali di vendita.
    “L’Antitrust aveva elevato la sanzione a seguito di esposto Codacons, ed è per questo che ora interverremo al Consiglio di Stato a sostegno dell’Autorità per la concorrenza e per far confermare la multa, giusta sotto ogni profilo – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Non a caso a Milano, sempre per la medesima vicenda del bagarinaggio online, si va verso la richiesta di rinvio a giudizio per 9 indagati per gravi anomalie nella vendita di biglietti per concerti ed eventi, biglietti che sparivano in pochi secondi dai siti di vendita ufficiale per ricomparire a prezzi maggiorati su quelli secondari”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox