6 Luglio 2010

TANGENTI: TRENITALIA; CODACONS, CI COSTITUIREMO PARTE CIVILE

           
            (ANSA) – NAPOLI, 6 LUG – Il Codacons annuncia l’intenzione di
costituirsi parte civile per la vicenda delle tangenti negli
appalti Trenitalia, sulla quale indaga la Procura di Napoli.
 "Qualora vengano accertati gli illeciti e aperto il processo,
non esiteremo a costituirci parte civile in rappresentanza degli
utenti che quotidianamente utilizzano il trasporto ferroviario –
afferma il presidente Codacons, Carlo Rienzi – è chiaro infatti
che tangenti e alterazioni delle gare d’appalto colpiscono gli
utilizzatori finali del servizio, ossia i cittadini, i quali
sono direttamente danneggiati da forniture di beni e servizi che
potrebbero essere qualitativamente migliori in caso di gare
regolari".   (ANSA).
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox