29 Luglio 1997

TABAGISMO: UNA SANA PUBBLICITA’ PER RESTARE SANI. POCA INFORMAZIONE DA PARTE DEL GOVERNO

    PROPOSTA MOZIONE AL SENATO:UNO SPOT NELLA VESTE UFFICIALE DI UNA “PUBBLICITA’ PROGRESSO”, PER UNA PIU’ INCISIVA PREVENZIONE

    “In occasione della giornata tutti uniti contro il tabacco che sarà celebrata il 31 maggio 97 – dichiara il senatore Natale Ripamonti – il gruppo Verde al Senato ha presentato una mozione che impegna il Governo ad approntare ogni provvedimento utile per una maggiore prevenzione dai danni del fumo attivo e passivo”.
    ” rischi derivati dall’assunzione del tabacco – puntualizza l’avv. Rienzi Presidente del CODACONS – ci sono ben noti, sono anni che il CODACONS è impegnato in prima linea al fine di tutelare la salute dei consumatori. La nostra associazione si è attivata sia per far rispettare le poche leggi esistenti in materia nel nostro ordinamento giuridico, sia professando costantemente la necessità di campagne di prevenzione soprattutto ad opera degli organi governativi i quali possono utilizzare canali informativi diretti e ad ampia diffusione (TV – radio)”.
    Invero, questi ultimi, nonostante le richieste di incontri per la individuazione delle possibili linee di prevenzione da adottarsi non si sono mai interessati in modo serio di affrontare il problema.
    Il CODACONS ha avviato alcune campagne informative: ha chiesto ai suoi associati di segnalare i luoghi chiusi aperti al pubblico dove non viene applicata la direttiva che contempla il divieto di fumo, nello stesso tempo informandoli dei rischi collegati ad esso; ha preparato e diffuso brochure informative.
    “Ci dispiace – continua l’avv. Rienzi – che non siamo in possesso di televisioni, l’avremmo usate soprattutto per informare i cittadini su ciò che direttamente li riguarda anziché dare spazio solo a sport e telenovelle”.

      Aree Tematiche:
    • FUMO
    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox