30 Novembre 2009

SUPERENALOTTO: DOMANI IL CONSIGLIO DI STATO DECIDE SUL RICORSO CODACONS RELATIVO AL MONTEPREMI RECORD

     
     

    La IV sezione del Consiglio di Stato deciderà domani sul ricorso presentato dal Codacons e relativo al montepremi del Superenalotto.
    Come si ricorderà, l’associazione presentò tempo fa un ricorso d’urgenza al Tribunale di Roma, legato al record fatto registrare in Italia dal jackpot del Superenalotto. Il Tribunale decise di trasferire la questione al Tar del Lazio, che però rigettò il ricorso dell’associazione pur riconoscendo profili di nocività sociale ed economica ed un aumento delle ludopatie legati ai montepremi record.
    Di qui l’appello del Codacons al Consiglio di Stato, che domani sarà chiamato a pronunciarsi definitivamente sulla questione.
    Per l’associazione jackpot eccessivamente elevati provocano una pericolosissima febbre da gioco nel nostro paese, con numerosi casi di cittadini che giocano tutti i propri risparmi, che si indebitano con gli usurai, che perdono proprietà immobiliari e che mandano in fallimento i bilanci familiari, nel tentativo di accaparrarsi il montepremi. Vere e proprie ludopatie che impongono un intervento a tutela della salute dei cittadini.
     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox