23 Agosto 2009

Superenalotto: Consiglio di Stato

I milioni caduti su Bagnone grazie alla schedina che ha sbancato il Superenalotto avra’ eco martedi’ 25 agosto, al Consiglio di Stato.  Attesa la decidesione sulla richiesta del Codacons di frenare il jackpot.  Per il Codacons e’ ‘immorale e scandaloso’ il montepremi del gioco e ‘pericolosa la corsa dei cittadini verso l’autodistruzione’. Franco Corbelli, coordinatore del Movimento Diritti Civili, segnala che si puo’ ‘entrare nel cervellone Sisal e pilotare le maxi vincite al Superenalotto’.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox