18 Aprile 2021

Su sovraindebitamento, Ordine avvocati di Napoli e Codacons siglano protocollo d’intesa per sostegno alle famiglie in difficoltà economica

 

In favore delle famiglie di Napoli e provincia colpite dalla crisi economica prodotta dall’emergenza Covid, l’Ordine avvocati di Napoli e il Codacons hanno siglato un protocollo di intesa per dare sostegno ai nuclei in difficoltà.

La pandemia ha prodotto una riduzione del reddito per una consistente fetta di popolazione e un generale impoverimento: in situazioni di dissesto finanziario, è però possibile utilizzare la procedura sul sovraindebitamento prevista dalla legge che permette a chi è in gravi difficoltà economiche di liberarsi dai debiti, riducendone l’ammontare e dilazionando i pagamenti, ricorrendo all’OCC (Organismo Composizione Crisi), istituzione imparziale ed indipendente che valuta le richieste di chi vuole attivare la procedura e nomina i gestori delle crisi.

Grazie al protocollo siglato tra Ordine avvocati di Napoli (presidente Antonio Tafuri e segretario OCC Sergio Longhi, nella foto) e Codacons (presidente Giuseppe Ursini) verrà attivata una campagna di sensibilizzazione sul territorio, per far conoscere alle famiglie della provincia i vantaggi della procedura sul sovraindebitamento, agevolare chi vorrà aderire a tale istituto e salvare migliaia di nuclei familiari da debiti, evitando loro il default.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox