19 Aprile 2008

SU A1 A 270KM/H; MULTATO, CODACONS LO DENUNCIA

Viaggiava a bordo


di una Porsche sull`A1 Roma-Napoli a 270 chilometri orari.


Sorpreso nei giorni scorsi dal `tutor` vicino a Pontecorvo


(Frosinone) è stato fermato dalla Polstrada, multato e


sottoposto al sequestro della patente di guida. Non solo. Il


conducente è stato anche denunciato dal Codacons, con un


esposto, alla Procura della Repubblica di Cassino per attentato


alla sicurezza dei trasporti.


Un reato penale, ha detto l`associazione dei consumatori, in


seguito al quale si rischia una condanna da uno a cinque anni.


“Abbiamo deciso di denunciare in Procura il guidatore della


Porsche, per attentato alla sicurezza dei trasporti – ha


spiegato in un comunicato il presidente del Codacons Carlo


Rienzi – perché riteniamo insufficiente punire un`infrazione


così grave con 10 punti detratti dalla patente, multa di 500


euro e sospensione del documento di guida. Infatti viaggiare a


una media di 270 km/h viola qualsiasi divieto esistente – ha


aggiunto Rienzi – e significa mettere seriamente a repentaglio


l`incolumità degli altri automobilisti e minare la sicurezza dei


trasporti autostradali. Invitiamo inoltre la Polizia Stradale –


ha conclude il presidente del Codacons – a denunciare per lo


stesso reato chi supera di oltre il 30% i limiti di velocità e


mette a rischio la vita degli altri automobilisti“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox