8 Dicembre 2006

Striscia: troppo nervosismo in Rai Censurate immagini conferenza stampa

“Perché Del Noce non accetta la sfida del Codacons?“. “La Rai dice che la signora si sarebbe scritta sulle mani i suoi numeri fortunati“, spiega Greggio, “Ma andiamo! Se uno ha dei numeri fortunati li sa a memoria“. La concorrente: “Erano numeri di telefono degli altri partecipanti“. Ma Striscia insinua: “Perché tanto nervosismo? Perché impedire che mandassimo in onda le immagini della conferenza stampa?“. Greggio ripassa l`intera tabella del Codacons, cita le puntate in cui il premio più alto da 500 mila euro, o quello da 250 mila euro sono rimasti fino alla fine. Poi tira fuori una seconda tabella, questa volta riferita alla trasmissione che va in onda su Telecinco in Spagna con lo stesso format e compilata prendendo in esame lo stesso arco di tempo e lo stesso numero di puntate. Ebbene, dice dopo aver letto anche questa ,“In Italia i pacchi con i premi più alti rimangono fino in fondo alla trasmissione più del doppio rispetto al format spagnolo, 140 per cento in più! “. Dall`ufficio stampa di Affari Tuoi arriva una nuova protesta: “Siamo sorpresi di constatare che Striscia la Notizia, trasmissione che da sempre si erge a difendere i diritti dei cittadini, non abbia fatto alcun riferimento alle dichiarazioni fatte dalla signora Maria Elisa Pelafiocche (la concorrente sospettata di essersi scritta dei numeri sulle mani ndr) in cui si afferma : `Ma quale imbroglio? Sulle mani avevo scritto semplicemente i numeri di telefono di un altro concorrente“. Greggio poi replica al capostruttura di Rai 1 Giampietro Raveggi che aveva spiegato il motivo dei numeri scritti sulla mano della concorrente dicendo che erano i suoi numeri fortunati: “Ma se una concorrente è convinta di avere numeri che nella vita gli portano fortuna, che senso ha scriverseli sulle mani? Non se li ricorda a memoria? Ha bisogno di scrivirseli sulle mani e sbirciarli più e più volte? E poi se è davvero convinta che gli portino fortuna, perché la concorrente non li ha giocati fino in fondo e ha accettato l`offerta di 28 mila Euro quando era ancora in gioco il pacco di 500.000 Euro?“. Anche la concorrente dice la sua: “Ma quale imbroglio? Sulle mani avevo semplicemente scritto i numeri di telefono di un altro concorrente…“. Maria Elisa Pelafiocche, la concorrente di Affari tuoi protagonista della puntata del 4 dicembre respinge al mittente i sospetti di presunti trucchi utilizzati per vincere al gioco dei pacchi di Raiuno. “Di solito non guardo Striscia. Ieri sera mi hanno chiamato altri concorrenti del mio gruppo e subito ho pensato: ma cosa ho fatto? Non pensavo neanche più ai pacchi“, racconta la signora Pelafiocche, 65 anni, di Foligno. “Quello che è successo è molto semplice e tranquillo e mi fa piacere poterlo spiegare. Nel mio gruppo di concorrenti si è creato un legame di amicizia, tant`è vero che dopo Natale ci ritroveremo. Ci siamo scambiati i numeri di telefono, gran parte li ho memorizzati sul telefonino. Ma quando ero già pronta per giocare, mi sono resa conto che mancava ancora un numero, quello di Ultimo (il concorrente Ultimo Mangherini, ndr). Per evitare che ci perdessimo di vista dopo la fine della puntata, mi sono scritta sulle mani da una parte il suo numero di casa, dall`altra quello del cellulare. E l`ultima cifra del numero del telefonino non era 2, come si è detto, ma 5: forse si leggeva male perché avevo scritto con la sinistra“. Durante la trasmissione, la concorrente si è resa conto che “i numeri si stavano via via cancellando: per questo mi guardavo le mani. Ero piuttosto tesa, anche perché la partita non stava andando bene e io ci tenevo a non tornare a casa a mani vuote, in quanto volevo fare un viaggio da sola. Poi mi sono resa conto che era meglio concentrarmi solo sui pacchi. Comunque mi sarebbe bastata anche una cifra piccola, magari 5.000 euro“. Alla fine la signora Pelafiocche ne ha portati a casa 28mila. “Non ho mai imbrogliato, mai avuto una contravvenzione“, sottolinea la concorrente. “E lì ad Affari tuoi è tutto limpido e trasparente: magari fossimo tutti puliti come loro… Sono tutti corretti, anche troppo: c`è una disciplina… Sono rimasta stupita da tutto questo polverone, che non mi sembra corretto. Mi dispiace soltanto – conclude – se ho creato problemi alla Rai“. Ma Del Noce ha vietato che le immagini della conferenza stampa venissero trasmesse a Striscia e l`ufficio stampa del tg satirico replica: “Un nervosismo che arriva anche agli alti vertici Rai: come si spiega altrimenti che Del Noce abbia impedito che le immagini della confernza stampa odierna venissero trasmesse a Striscia? Ha qualcosa da nascondere con una tale censura? Le accuse di occuparsi di Affari Tuoi per motivi di ascolto sono naturalmente ridicole. Dall`inizio di stagione, dal 25 settembre, cioè da quando Striscia la notizia e Affari Tuoi si affrontano, il Tg satirico di Canale 5 ha battuto per ben 46 volte il game show di Raiuno. La media record stagionale di Striscia la notizia è pari a 8.008.000 spettatori, con il 29.5% di share“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox