17 Marzo 2015

Strisce blu, il Tar boccia il Comune di Roma: bloccati gli aumenti delle tariffe

Strisce blu, il Tar boccia il Comune di Roma: bloccati gli aumenti delle tariffe

Ancora un’altra bocciatura, questa volta sull’aumento delle tariffe per le strisce blu. Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso del Codacons sulle nuove tariffe per la sosta entro le strisce blu.
La decisione, presa dai giudici della seconda sezione, ha annullato l’adeguamento a 1,50 euro della tariffa oraria e, sospeso contestualmente sia la tariffa agevolata giornaliera (8 ore) da 4 euro sia quella mensile da 70 euro.
«Deve convenirsi con i ricorrenti -si legge nella sentenza del Tar- che l’uso indifferenziato della leva finanziaria costituisca una scelta non conforme ai criteri di determinazione delle tariffe ivi delineati. Di immediata evidenza, appare, ad esempio, l’inesistenza di misure di incremento dell’offerta di trasporto pubblico o comunque di specifici studi circa l’attuale adeguatezza di esso nelle diverse zone tariffate».
E’ di nemmeno due settimane fa un altro stop sempre arrivato dal Tar sulle tariffe per la Ztl.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox