12 Novembre 2006

Stress da traffico Codacons chiede danni al Comune

“Troppe ore in fila in auto“ Stress da traffico Codacons chiede danni al Comune

Roma Ogni giorno è costretto a svegliarsi alle 5 del mattino per arrivare puntuale a lavoro. Ogni giorno, per raggiungere la capitale, deve trascorrere almeno 2 ore in coda alla guida della sua auto. Ogni giorno è costretto a sopportare lo stress determinato dall`intenso traffico sulle arterie che collegano Acilia a Roma. Dopo 30 anni di `tortura` quotidiana Giovanni Pignoloni, cittadino residente ad Acilia nonché vicepresidente Codacons dice basta e decide di chiedere un risarcimento monetario al Comune di Roma e alla Provincia. Secondo l`associazione dei consumatori, “la situazione del vicepresidente è identica a quella di altre migliaia di persone residenti nella XIII circoscrizione, costrette a subire le inefficienze della viabilità e del trasporto pubblico. Anche chi decide infatti di lasciare l`automobile a casa e utilizzare il trasporto pubblico subisce enormi disagi“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this