4 Novembre 2004

Strade dissestate sindaco diffidato

Il Codacons si è rivolto alla Procura

Strade dissestate sindaco diffidato




SULLE STRADE di Catanzaro, e in particolar modo su quelle del quartiere marinaro, la pericolosità è di casa.
Di più, spesso e volentieri le più importanti arterie cittadine verserebbero in oggettive condizioni di degrado. Sia per quanto riguarda la manutenzione del manto stradale, che per l`adeguata presenza di segnaletica orizzontale e verticale. Ecco perché il Codacons, al fine di tutelare gli interessi dei cittadini, ha deciso di diffidare il sindaco Sergio Abramo, nella speranza che voglia intervenire al più presto per sanare ogni fonte di pericolo.
«Le condizioni precarie delle strade di Catanzaro Lido – scrivono infatti dal Codacons – creano non pochi disagi alla circolazione. Basti pensare che corso Progresso la via principale del quartiere marinaro, ha il fondo stradale talmente consumato che ormai l`asfalto non è quasi più visibile. In simile stato riverserebbero altre vie del quartiere, in totale abbandono da parte dell`Amministrazione comunale, come viale Crotone, le cui condizioni delle infrastrutture sono realmente preoccupanti e rischiano di non sopportare il futuro impatto edilizio».
Da qui l`iniziativa dell`associazione a difesa dei consumatori di scendere direttamente in campo per difendere gli interesse degli utenti.
«Il Codacons – scrivono i responsabili – interviene diffidando il sindaco della città a migliorare le condizioni delle strade, sia dal punto di vista del manto stradale, sia da quello della segnaletica orizzontale e verticale, ed invia un esposto alla Procura della Repubblica di Catanzaro affinché accerti eventuali omissioni a danno della sicurezza degli automobilisti calabresi».
L`iniziativa assunta dall`associazione Codacons trova anche l`appoggio di Listaconsumatori Calabria, il movimento politico nato e pensato a tutela dei consumatori che alle scorse elezioni europee ha ottenuto, nelle tre circoscrizioni in cui si è presentato, l`1% dei voti dei cittadini.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox