20 Maggio 2002

Stop della Codacons alle scommesse sulla F1



Ancora strascichi dopo il GP d`Austria di F1. Il Tar del Lazio, ha infatti accolto le richieste del Codacons emettendo un`ordinanza con cui chiede ai Monopoli di Stato e al ministro Giulio Tremonti di fornire entro 30 giorni la documentazione inerente le scommesse sulla gara dell`A1 Ring.
Secondo il Codacons, ora “il Tar deciderà se bloccare il pagamento delle scommesse e vietare le scommesse sul prossimo GP di Monaco del del 26 maggio“ .

In questo caso agli scommettitori italiani sarà vietato puntare su Schumacher e compagni in occasione della gara più mondana del campionato. Una vera e propria beffa visto che quello del Principato è per sua definizione il Gran Premio del “gioco d`azzardo“, sia per quanto avviene in pista che per quello che circonda il tracciato monegasco. La malefatta della Ferrari che in Austria ha fatto vincere Schumi fermando Barrichello, insomma, continua a far parlare e promette di non concludersi in breve tempo.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox