30 Gennaio 2013

STOP BUS NAPOLI: CODACONS, PRONTI AZIONE LEGALE RISARCIMENTO

STOP BUS NAPOLI: CODACONS, PRONTI AZIONE LEGALE RISARCIMENTO

(ANSA) – NAPOLI, 30 GEN – L’ufficio legale del Codacons sta valutando l’avvio “di un’azione risarcitoria, compresa una possibile class action, contro l’Azienda Napoletana Mobilità, per i gravi disagi arrecati oggi agli utenti”. Per il Codacons, quello che è accaduto oggi a Napoli “ha dell’inverosimile, un disservizio grave che ha dato il via al solito scaricabarile delle responsabilità, mentre i cittadini sono rimasti a terra”. L’azione risarcitoria – ha spiegato il Codacons – dovrebbe riguardare sia il rimborso dei soldi spesi, sia il risarcimento per eventuali danni di altra natura subiti a causa della sospensione del servizio, come ritardi, appuntamenti persi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox