10 ottobre 2018

STOP ALLE PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE NEL MONDO DELLA TELEFONIA: NASCE IL COMITATO “CODACONS HELP DEALERS”



Da oggi i gestori non potranno più vessare i dealers – ovvero i rivenditori ufficiali – con contratti di agenzia caratterizzati da uno sproporzionato consolidamento della posizione di vantaggio degli stessi, che finiscono per rendere i rivenditori aggressivi nei confronti dei consumatori: il Codacons – insieme all’Associazione A.M.I.C.A. – ha infatti creato il Comitato “Codacons Help Dealers” che “promuove tutte le iniziative, utili e necessarie, se del caso anche giudiziarie, per la ricerca delle soluzioni alle problematiche inerenti ai contratti di agenzia per la vendita di prodotti del mercato delle telecomunicazioni, anche al fine di contrastare pratiche commerciali scorrette ed ingannevoli”.


A DIFESA DEI DEALERS

Il Comitato ha per oggetto la tutela dei diritti degli aderenti, professionisti che operano nel settore della telefonia, svolgendo, in particolare, nella qualità di agenti, l’attività di commercializzazione di servizi, prodotti, apparecchiature, accessi di telecomunicazione in tutto il territorio nazionale, per conto di Telecom Italia Spa, Vodafone S.p.a. e Wind Tre S.p.A. o qualunque altro gestore telefonico. Tale tutela si realizza in particolare ed anche per il tramite della promozione, anche attraverso lo strumento giudiziario, di condizioni e clausole eque e sostenibili – nonché in linea con la normativa in materia di concorrenza e pratiche commerciali scorrette – nell’ambito dei contratti stipulati tra dealers e compagnie telefoniche. Il Comitato “Codacons Help Dealers”, infatti, riconosce che le condizioni contrattuali ad oggi generalmente praticate dalle compagnie telefoniche nella contrattazione con i dealerssono idonee a determinare un danno in capo al consumatore finale, il quale diviene oggetto di continue pratiche commerciali aggressive a causa degli elevati e sproporzionati standard qualitativi e quantitativi imposti ai dealers stessi.


COSA OFFRIAMO

Iscrivendoti al Codacons e ad A.M.I.C.A. e richiedendo il supporto del comitato “Codacons Help Dealers” – al costo di euro 100,00 – ti garantirai la possibilità di ottenere una consulenza legale sulla tua posizione, finalizzata a esplorare le possibilità di un’iniziativa legale in tuo favore. Al termine della valutazione, quindi, sarai ricontattato dai nostri legali per conoscere le condizioni di adesione all’eventuale iniziativa avviata in tuo favore. A quel punto, senza nessun impegno, potrai decidere se aderire o meno.


CHE ASPETTI?

Se vittima dello strapotere delle compagnie telefoniche? Proteggi la tua attività: è ora di iscriverti anche tu al Codacons e ad A.M.I.C.A. al costo di euro 100,00, e per questo tramite richiedere il supporto del Comitato “Codacons Help Dealers”: riceverai una consulenza gratuita per la tutela della sua posizione e per la protezione della tua attività, e potrai decidere in seguito se aderire a eventuali iniziative legali in tuo favore.

Per iscriverti clicca qui. Riceverai in seguito tutta la modulistica necessaria a completare l’iscrizione.

È possibile ottenere ulteriori informazioni riguardo l’iniziativa contattando il Numero Unico Codacons 892.007 (qui i costi): gli operatori dell’Associazione forniranno ogni elemento utile per approfondire la vicenda legale e forniranno la loro consulenza ai cittadini interessati.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this