14 Ottobre 2011

STAZIONE TIBURTINA: CARTELLO CON SCRITTA IN INGLESE SBAGLIATA

    IL CODACONS: DANNEGGIATA L’IMMAGINE DELLA CITTA’. CHI HA SBAGLIATO PAGHI

     
    Il Codacons interviene in merito al caso del cartello affisso presso la stazione Tiburtina, recante la scritta sbagliata in inglese ”Anderground”. Per giorni, l’errore ortografico sarebbe rimasto ben visibile, e solo di recente coperto con dello scotch.
    “Si tratta di un errore pacchiano, che danneggia l’immagine di Roma e dell’Italia agli occhi dei tanti turisti stranieri che hanno transitato per la stazione – afferma il Presidente Carlo Rienzi – Commettere simili sbagli è assurdo, ma ancor più grave è lasciare per giorni visibile un simile cartello. Le Ferrovie devono avviare una indagine per capire di chi siano le responsabilità dell’episodio, e adottare tutti i provvedimenti del caso, compresi licenziamenti e sanzioni”.
    “A questo punto non possiamo non chiederci: chi risarcirà Roma e i suoi cittadini per il danno d’immagine subito?” – conclude Rienzi. 

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox