5 Novembre 2009

STAZIONE DI PRA’: OBLITERATRICI GUASTE DA DUE SETTIMANE, LA RABBIA DEI PENDOLARI

Cresce il malcontento dei genovesi che da circa due settimane, presso la stazione di Genova Pra’, ogni giorno si trovano a dover fare i conti con le obliteratrici che non funzionano; sono dunque costretti ad attendere che il treno parta, a cercare il capotreno per la convalida manuale dei biglietti, ad aspettare che egli faccia partire il treno, a mettersi in coda con gli
altri utenti per la convalida, così che la maggior parte dei giorni gli stessi perdono anche il posto a sedere , essendo pertanto, quasi costretti a viaggi in piedi.
Piccolo particolare: pagano il biglietto, e hanno diritto ad ottenere un servizio funzionante.
“ Il malcontento verrà immediatamente significato a Trenitalia” conferma l’Avv. Barrui, Presidente del Codacons regionale “ in modo che ci sia più attenzione a piccoli problemi che creano tuttavia grossi disagi a chi giornalmente usufruisce dei mezzi pubblici, già incriminati anche per altri aspetti”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this