28 Ottobre 2014

STATO-MAFIA: CODACONS CHIEDE DI CONOSCERE I COSTI DELLA TRASFERTA AL QUIRINALE

    STATO-MAFIA: CODACONS CHIEDE DI CONOSCERE I COSTI DELLA TRASFERTA AL QUIRINALE

    CORTE D’ASSISE DI PALERMO RENDA PUBBLICHE LE SPESE DI TRASFERIMENTO E DI SOGGIORNO

    Il Codacons, senza entrare nel merito della vicenda che vede oggi il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ascoltato nell’ambito del processo sulla presunta trattativa Stato-mafia, chiede di conoscere quali costi siano stati sostenuti per la trasferta della Corte d’Assise di Palermo al Quirinale.
    I giudici della Corte d’appello di Palermo, i pm e i legali degli imputati nel processo raccolgono oggi la testimonianza del capo dello Stato – afferma l’associazione – Une delegazione che da Palermo si è spostata a Roma, con conseguenti costi di trasferimento: vogliamo sapere a quanto ammontano tali spese e da chi siano state sostenute.
    “Chiediamo oggi stesso alla Corte d’Appello di Palermo di rendere pubblici i costi della trasferta, in un’ottica di trasparenza nei confronti della collettività – dichiara il presidente Carlo Rienzi – Nello specifico vogliamo conoscere i costi di trasferimento, di soggiorno, e tutte le altre spese collegate all’audizione del Presidente della Repubblica, e i nomi di chi ne ha beneficiato”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox