13 Gennaio 2019

Stangate bollette luce e gas «Creiamo un gruppo d’ acquisto»

Lo scorso anno le famiglie lucane che rientrano nel «mercato tutelato» (circa 178mila nuclei per l’ energia elettrica e 116mila famiglie per il gas) hanno subito una maxi -stangata complessiva pari a 12,8 milioni di euro a causa dei rincari di luce e gas. Lo rileva il Codacons secondo cui le tariffe della luce, nell’ ultimo anno, hanno registrato un incremento del +11,12% rispetto al 2017, portando i consumatori della regione a spendere circa 5,7 milioni di euro in più su base annua solo per l’ elettricità; il gas è aumentato invece del +13,67%, con un aggravio per le tasche delle famiglie della Basilicata pari a +7,1 milioni di euro. E rincari delle bollette – annuncia il Codacons – sono previsti anche per il 2019 a causa delle quotazioni petrolifere destinate a rialzare la testa nei prossimi mesi, con effetti diretti negativi sulle tasche dei cittadini. Proprio per venire incontro alle famiglie e aiutarle a risparmiare sulle bollette il Codacons Costi di luce e gas sempre più elevati. Rincari anche per il 2019 lancia in Basilicata la campagna «Stop rincari energia» (https://www.stoprincarienergia.it/): un gruppo d’ acquisto del tutto gratuito per i cittadini. L’ iniziativa mira a mettere insieme un elevato numero di consumatori che vogliono passare a un contratto di energia meno oneroso a condizioni contrattuali garantite da un’ associazione che tutela i diritti dei consumatori.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox