22 Febbraio 2017

Stadio Roma:Codacons,Comune ha parere legale contro progetto

    Stadio Roma:Codacons,Comune ha parere legale contro progetto
    ‘Progetto proponente non è società sportiva come prevede legge’

    ROMA
    (ANSA) – ROMA, 22 FEB – “Sappiamo che, dallo scorso dicembre, il sindaco Virginia Raggi e la Commissione Urbanistica di Roma Capitale sono in possesso di un parere legale che attesterebbe l’illegittimità del progetto di Tor di Valle. Un documento redatto dallo Studio Legale Mobrici, da cui emergerebbe come il soggetto proponente non sia una società sportiva (a differenza di quanto prevede la legge), ma una società con fini immobiliari”. Lo afferma in una nota il presidente del Codacons Carlo Rienzi. “Ora il Comune dovrà esibire tale documento in suo possesso perché, se confermato quanto riportato nel parere, la procedura per la realizzazione del nuovo stadio della Roma apparirebbe illegittima – prosegue -, non essendo l’impianto proprietà di una società sportiva ma di diverso soggetto con scopi finanziari e immobiliari”. Domani il Codacons chiederà un parere all’Autorità Anticorruzione (Anac) sul parere legale. Oggi l’associazione ha presentato un istanza di accesso agli atti a Regione e Comune. “Prima di assumere qualsiasi decisione sullo Stadio della Roma, la Conferenza dei Servizi deve esibire tutti gli atti e i pareri in possesso degli enti che partecipano all’iter sul progetto di Tor di Valle”, afferma in sintesi il Codacons nella richiesta di accesso agli atti. (ANSA).

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox