23 Luglio 2017

Spiagge più care, l’ Excelsior è seconda

studio del codacons
Marina di Pietrasanta è la spiaggia più cara d’ Italia, ma al secondo posto della graduatoria stilata dal Codacons c’ è il Lido di Venezia. Una classifica che tiene conto degli stabilimenti balneari più costosi ma anche più esclusivi e lussuosi per i servizi disponibili e la location prestigiosa che occupano. Ecco che al Twiga di Marina di Pietrasanta un presidential gazebo, strutture dotate di televisione e musica, il costo del noleggio giornaliero in agosto è di mille euro.All’ Hotel Excelsior del Lido, invece, una capanna in zona centrale, immediatamente ai lati della scalinata sulla spiaggia (fila Lybra o Andromeda), costa 410 euro al giorno.In genere è affittata dai clienti dell’ albergo. (s.b.)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox