28 Giugno 2015

SPESE PAZZE REGIONE CALABRIA: SEQUESTRATI 2 MILIONI E MEZZO DI EURO – possibilità di richiedere il risarcimento dei danni subiti

    SPESE
    PAZZE

    REGIONE CALABRIA:
    SEQUESTRATI 2 MILIONI E MEZZO DI
    EURO

    La
    Procura di Reggio Calabria, oltre a disporre il maxi sequestro, ha emesso 3
    provvedimenti di custodia domiciliare e 5 di divieto di dimora in regione per
    altrettanti consiglieri

    Ben ventisette (27!) i
    politici indagati
    , tra
    cui figurano anche l’ex assessore ai Trasporti del governo Scopelliti, Luigi
    Fedele e Nino De Gaetano (assessore al Lavoro), ma i consiglieri raggiunti da un
    provvedimento di divieto di dimora in Calabria sono  Alfonso Dattolo, ex
    assessore all’Urbanistica Udc, Giovanni Nucera del Pdl, Nicola Adamo, ex consigliere
    ed ex capogruppo del Pd, e Pasquale Tripodi del Centro
    democratico.
    Sarebbe stata richiesta,
    invece, autorizzazione a procedere per il senatore Giovanni Bilardi. C’è ancora
    silenzio – anche sulla stampa – circa i nomi dei consiglieri sottoposti a
    custodia domiciliare.

     

    Sembra davvero non
    esserci fine al peggio: doppia documentazione di spese, al fine di ottenere
    dall’Ente Regionale un doppio rimborso, acquisto di detersivi, “Gratta e vinci”,
    tablet, viaggi di piacere all’estero e perfino il pagamento di cartelle
    esattoriali. Un pozzo senza fondo, la cassa regionale prima, e il terreno di
    indagini per la Procura di Reggio Calabria ora.

     

    L’Associazione intende
    costituirsi parte offesa nell’eventuale processo penale, ormai imminente, e si
    offre di assistere tutti i cittadini calabresi vittime di queste
    ruberie.

     

    Mettiamo subito a
    disposizione di chiunque voglia richiedere un risarcimento, perciò, una
    costituzione di parte offesa individuale, che dovrà essere inviata alla Procura
    di Reggio Calabria: un passaggio necessario per garantirsi la possibilità di richiedere il
    risarcimento dei danni subiti, in caso di rinvio a giudizio degli indagati.

     

    SCARICA
    GRATUITAMENTE LA
    NOMINA DI PERSONA OFFESA
    , da compilare e
    spedire alla procura della Repubblica di Reggio Calabria
    CLICCANDO QUI

     

    OPPURE TRAMITE
    L’INVIO DI UN SMS

    da inviare al numero 4892892 con il testo “203 CODACONS
    2015”
    (il
    costo del servizio, di 2,03€ IVA inclusa, ci aiuterà a sostenere concretamente
    l’Associazione Mary Poppins – www.assomarypoppins.it – attiva nel reparto di oncologia
    pediatrica del policlinico Umberto I di Roma
    (CLICCA QUI per i dettagli)

      Previous Next
      Close
      Test Caption
      Test Description goes like this
      WordPress Lightbox