18 Aprile 2014

«Spese folli della sanità», anche il Codacons partecipa all’ evento congresso Conacuore

«Spese folli della sanità», anche il Codacons partecipa all’ evento congresso Conacuore

Anche il Codacons, attraverso il Presidente nazionale Carlo Rienzi, ha partecipato al XVI congresso dell’ organizzazione onlus Conacuore, che si è tenuto la scorsa settimana. L’ associazione dei consumatori, che già attraverso il proprio referente di Modena Fabio Galli (nella foto) ha dato pieno appoggio a Conacuore, ha incentrato il suo intervento sulle spese «folli» della sanità regionale e nazionale. In particolare Rienzi, nel corso del congresso, ha puntato il dito «sullo spreco del vaccino pediatrico esavalente, che costa alla collettività 114 milioni di euro in più all’ anno». Ha poi ricordato i risultati di una ricerca condotta nell’ ambito del progetto “Sentinelle della salute”, avviato in collaborazione con l’ Agi (Agenzia giornalistica Italia), secondo i quali «le spese per i farmaci nelle varie regioni d’ Italia sono estremamente diversificate per non dire anomale, con conseguenti ripercussioni per le tasche dei cittadini che finanziano il Servizio sanitario nazionale».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox