31 Dicembre 2012

«Spese delle feste come 37 anni fa»

«Spese delle feste come 37 anni fa»

Sarà un Capodanno all’ insegna della crisi, e non poteva essere altrimenti, dopo un 2012 decisamente da dimenticare per troppe famiglie, e un Natale da cui non è venuto alcun segnale di ripresa. Salto indietro di quasi 40 anni Secondo l’ Adoc è questo il fine anno più povero e amaro per le famiglie, dal 1975 a oggi, per effetto di una tassazione che ha raggiunto livelli insopportabili. Acquisti ridotti fino al 50% Secondo l’ associazione, tra Natale e Capodanno nel settore non alimentare gli acquisti delle famiglie catanesi, strette tra crisi e tasse, hanno segnato un calo fino al 50% rispetto al 2012. Il saldo del reddito disponibile per una famiglia di 4 persone, al netto di tasse e contributi obbligatori, è di appena 8.800 euro. Cenone rincarato del 5% Nonostante tutto, non si rinuncerà comunque a brindare al 2013, riunendosi in casa con amici e parenti per il tradizionale cenone, magari dopo una spesa oculata e al risparmio. Secondo il Codacons l’ aumento medio delle pietanze tradizionali che metteremo in tavola questa sera si aggira sul 5%. 31 31/12/2012.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox